Passa al contenuto principale
Topic: Uscite in solitaria (Letto 21941 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Ma quale uscita in solitaria?

Risposta n. 60
Ma che è tutto questo buonismo?
"insieme a quattro amici su moto varie (la mia era ovviamente il falco rosso), abbiamo fatto un viaggetto fino a Matera"
Allora se eri con quattro amici, l'uscita non è proprio in solitaria.
E poi ... a scendere tutta discesa, il Tavoliere delle Puglie non una collina od una curva neanche a cercarla ed Ancona hai optato per l'autostrada.
:soap:
Tutta invidia, la mia.  :hallo:

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 61
...... e pensare che poco tempo fa eri preoccupato per mettere la moto sul cavalletto centrale...... e adesso ..... un vero @biker :biker:.... bravo

FdN  :lamp: :lamp:


Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 62
Complimenti Ivo ti invidio!!

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 63
Ciao Amici del Falco, e un saluto speciale a Ciat, Raul, Zioclive, Falkoblu, Pelandra, Pagliarello, Savi_nero (invidioso!!! ;), FalcodiNaggio e Giallorosso. Tutti diversi ma tutti simpatici appassionati senza fanatismi come piace a me.
Mi piacerebbe condividere con voi in modo un po' più approfondito questa mia esperienza del viaggio in salento (per me una vera impresa ma capisco che per qualcuno sia una cosa normale). Purtroppo non ho una connessione decente qui dove mi trovo nella pineta di Marina di Ravenna (non invidiatemi, sono in campeggio).
Posso solo dire che, sebbene il falco non sia nato per percorsi tortuosi, me la sono cavata molto bene sulle curve delle strade provinciali quasi deserte della Basilicata. Me la cavo un po' peggio nel traffico cittadino intenso (perché mi fanno paura automobili e camion).
Come già detto la mia moto come un'altra Honda (Hornet di 16 anni) non hanno presentato alcun problema mentre altri, (su Yamaha) ne hanno avuti qualcuno.
A settembre quando rientrerò a casa ricomincerò a frequentare il forum. Siete un gruppo fantastico! (anzi, siamo!)
Salute a tutti e buone vacanze!!!
Ivo the biker
:cin: :lamp: :lamp:

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 64
Grandissimo Ivo ! buone ferie  :cin:

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 65
Ti aspettiamo quanto prima, intanto buone vacanze!!!!

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 66
oggi uscita in solitaria al Passo Spluga, ritorno con multa  :banghead: :banghead:

FdN  :lamp: :lamp:

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 67
Come si dice, parti solo e torni male accompagnato.  :soap:
Ma cos'hai combinato?

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 68
sorpasso in centro abitato, per fortuna il vigile è stato comprensivo  :mol:  e ho ancora tutti i punti della patente, solo qualche soldo in meno...... :down: e un giramento di palle in più.....

FdN  :lamp: :lamp:

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 69
passo dello spluga in solitaria?....non potevi chiamarmi?
io in solitaria ho fatto le valli del lago maggiore...senza multa :banana:
fulvio

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 70
Bene, bene! così ogni tanto ci ricordiamo di averle

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 71

passo dello spluga in solitaria?....non potevi chiamarmi?
io in solitaria ho fatto le valli del lago maggiore...senza multa :banana:


è stata una toccata e fuga pomeridiana, avevo promesso a mia figlia di portarla a fare un giro, poi all'ultimo minuto è venuta un'amica a chiamarla e sono andate al lago..... allora sono uscito in solitaria...... :biker:

FdN  :lamp: :lamp:

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 72
non so se posso scrivere del giro che o fatto tra ieri e oggi purtroppo non con il falco.caso mai chi di dovere è autorizzato a toglierlo.comunque tutto è nato al raduno di s.leo che avevo proposto a raul e a ginowok di fare il viaggio di andata scollinando gli appennini da castel s. Pietro terme fino a s. Leo cosa che abbiamo fatto solo per la prima parte,bè la cosa mi è sempre rimasta in testa come un tarlo e quindi lo fatta da s.Pietro,sasso leone per poi dirigermi verso est scavallando la val della lavanda,oltre alla piadina c'è anche il gesso della romagna,poi accompagnato da un gentile baicher sul monte busca a vedere il vulcano più piccolo d'italia che in realtà è gas che brucia perennemente usato anche durante la guerra per cucinare e poi via via fino a santa sofia dove mi aspettava una doccia e un buon ristoro. il mattino seguente però la direzione presa fu per il lago artificiale ridraculi passo calla, bè li siamo nel casentino!con boschi fitti di querce faggi a non finire strade che salgono e scendono dolcemente verso stia e poppi forse qualcuno se lo ricorda,comunque dopo 4 chiacchiere con persone del posto che mi consigliano di prendere la strada londa per andare al muraglione cosa che io non volevo fare perchè  l'avevo già fatta con la grigia :'( :'(ma essendo la più corta ascoltai il consiglio. lo fatta all'opposto rispetto al 2013 bè non so se sono cambiato io oppure la strada in questi anni ma mi sono trovato  come in paradiso "se esiste"sparo a caso 20kldi curve sul quasi piano incrociando 10 moto e 2 auto.arrivato in fondo al paradiso vedi chi ti trovo !guido meda sul divano che grida,a chi va sul muraglione infogatiTUTTI IN PIEDI SUL DIVANO E SCATENATE L'INFERNO e io che gli dico, piano che ciò ancora molta strada per arrivare a casa.comunque dopo 2 minuti degli infogati arrivo mi mangio cualcosa vado giu  mi faccio altre 3o4 valli prima di arrivare a imola e a casa   :biker: :biker: :biker:

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 73

non so se posso scrivere del giro che o fatto tra ieri e oggi purtroppo non con il falco.caso mai chi di dovere è autorizzato a toglierlo.


Perche dovremmo toglierlo ?   ^-^

Anzi da parte mia ti ringrazio di aver condiviso il tuo bel giro in moto.

Peccato solo che non ci hai fatto vedere una foto del vulcano più piccolo d'Italia .  :aparat:


Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 75
Bello ma impressionante




Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 79
ciao ragazzi...volevo informarvi un pò  per sdramatizzare che domani mattina io faccio un uscita in solitario quì....e spero vada tutto bene,domani devo essere operato ma non è niente di serio ,ci sentiamo in settimana... ::) :hallo: :hallo:


Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 80
In bocca al lupo..... o se preferisci in ci lo alla balena...... :coollaugh:

FdN



Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 83
grazie x l'imbocca al lupo falcodinaggio,sono stato operato ieri,x un pò non potrò stare in sella (emorroidi)però già oggi mi sento meglio...leggo qualcosa qui e poi mi metto a dormire,vi saluto tutti a presto

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 84
Augurissimi bayar66!  sono stato operato anch'io 20 anni fa, mi ha cambiato la vita! (in meglio ovvio)

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 85
grazie,ma che male....quando passa l'anestesia,ci sentiamo fra un pò,ringrazio te e ringrazio già tutti fin da ora e vado a riposare ...a presto

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 86
tieni duro bayar:passerà anche questa

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 87

Salve, uscite in solitaria, quasi sempre in solitaria ad esclusione della "scorribanda"  settembrina con i nuovi amici romani e "littori". Da quando ho preso a luglio la mia "quattro e mezzo", ho percorso  quasi seimila chilometri. Generalmente nel Lazio con puntatine in Toscana ed Umbria dove ho potuto godere di paesaggi stupendi che... con l'auto non si apprezzano interamente. Non credo di conoscerla a fondo (la moto) ma si è instaurato un bel feeling. Ne ho apprezzato le molte qualità ed anche qualche manchevolezza. A settembre ho sostituito le vecchie gomme con delle Dunlop e dopo aver fatto l'abitudine al nuovo anche come profilo tipo di gomma, mi sono divertito ancora di più. Non è una moto da alte velocità ma sono abituato a portare al limite (anche se per poco) ogni mezzo tecnico/tecnologico di cui usufruisco. Quindi in assenza di vento ed idoneee condizioni stradali (niente turbolenze di veicoli etc. etc.) la piccolina ha sfiorato per ben due volte la velocità indicata nel libretto di circolazione (170). Diciamo che fino a 150 ( velocità proibitiva e rischiosa con le vecche gomme) non ci sono particolari problemi, poi, ovviamente le condizioni esterne possono influenzare. Ma i percorsi misti sono quelli che fanno per lei (e per me) dove la tengo piuttosto allegra e pimpante e dove si apprezza la guidabilità. Ecco... diciamo che guido questa moto  (anche se non sempre) con lo spirito di un ragazzo ma con la testa di un quasi 52enne e... questo è un bene. Un saluto a tutti ed al prossimo incontro.

Stefano
:lamp2:

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 88
ciao...non mi sembra di averti mai letto...
..da dove parti ?...in pratica da dove scrivi ?...io faccio spessissimo giri (non ogni domenica ma quasi) e volendo ci si potrebbe incrociare da qualche parte....
Il Lato oscuro della forza è in agguato...
...passare è un attimo....

Re:Uscite in solitaria

Risposta n. 89
... Ho fatto le dovute presentazioni al momento dell'iscrizione a luglio... sono intervenuto qualche volta nel post incontri romani... parto, vivo e...vegeto a Roma.

Stefano